Parcheggi rosa

Dal 2010 sono stati istituiti a Viterbo i “parcheggi rosa” ossia parcheggi riservati a donne in gravidanza e persone che accompagnano bambini fino a 12 mesi di età. In tutto in città sono 23: 1 in piazza Buratti a San Martino; 1 a Grotte Santo Stefano nei pressi della farmacia; 1 a Bagnaia (piazza XX Settembre). Nel centro storico, due sono in via Ascenzi, altri sono in via Garibaldi, via Cairoli, piazza Verdi, via Santa Maria in Volturno, piazza della Morte. Altri tredici fuori dal centro storico (n. 2 in via Fermi, n. 2 in via Cattaneo, n. 2 in via Cardarelli, n. 1 in via Castello Vetulonia, 1 in via Falcone e Borsellino, 1 in piazza Campo Graziano, 1 in via Porsenna, 1 in via Vicenza, 1 in via Volta, 1 in via Garbini). Per usufruire dei parcheggi rosa bisogna esporre l'apposito permesso contraddistinto dalla lettera G che dovrà essere richiesto presso il Comando di Polizia Locale, previa compilazione dell'apposito modello di autocertificazione attestante lo stato di gravidanza, o la data di nascita del bambino. La sosta potrà durare un'ora ed è sempre gratuita. I parcheggi rosa non sono contemplati nel Codice della Strada e dunque il loro rispetto si basa sulla civiltà dei cittadini!

Polizia Locale Viterbo
Ufficio Permessi
largo Monte Cervino n 1 (quartiere "Murialdo")
lunedì e venerdì dalle ore 10,00 alle ore 12,00 e giovedì pomeriggio dalle ore 16,00 alle ore 18,00
Contatti: telefono e fax n. 0761 348508
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.