Stampa

Fascia, marsupio o...?

Postato in Primi mesi

BWIlogo
In tutto il mondo dal 7 al 13 Ottobre 2013 si celebra la Settimana Internazionale del Babywearing, il portare addosso il proprio bambino con fasce o altri supporti.
Ma cosa significa “portare i bambini”?
Sempre più spesso anche a Viterbo si vedono mamme (e papà!) che hanno scelto la fascia come mezzo per portare a spasso i loro cuccioli da zero a tre anni almeno.
Una moda come tante? Forse no!
Ma come fare nella nostra città a capire se la fascia fa il caso nostro? E quale fascia va bene per noi (ne esistono lunghe, corte, elastiche, rigide, ad anelli, tubolari e poi ci sono i marsupi ergonomici come Ergobaby o Manduca e chi ne ha più ne metta!)? Dove informarsi? Dove eventualmente acquistare?

Innanzitutto per capire cosa significa portare i piccoli e quali siano i vantaggi e gli svantaggi di questa scelta è possibile dare un’occhiata ad alcuni siti che si occupano dell’argomento come ad esempio bambigioi.it. Se si ama la lettura … cartacea in libreria si trova “Portare i piccoli. Un modo antico e moderno di stare insieme” scritto da Esther Weber per Il Leone Verde Edizioni.  Un altro testo molto amato è “Il Concetto del Continuum. Ritrovare il ben-essere perduto” scritto da Jean Liedloff per La Meridiana Edizioni.
Una guida on line che parla invece dei diversi tipi di supporti in commercio è quella del negozio on line Tabata
Parlarne con una persona…in carne e ossa ci sembra rimanga comunque sempre la cosa migliore!
Innanzitutto, se si è una mamma in attesa, all’interno dei corsi di preparazione alla nascita spesso le ostetriche sanno fornire indicazioni circa le possibilità di formarsi sul territorio in questo senso quindi…chiedete, sapranno indirizzarvi. C’è poi il mondo dell’associazionismo che ci viene in aiuto. L’Associazione Ecococcole da 5 anni ormai fornisce informazioni sul tema alle mamme e alle famiglie in genere che vogliono avvicinarsi alla fascia ed aiuta il confronto fra persone che fanno questo tipo di esperienza e ne hanno trovato vantaggio. In più, il 9 ottobre 2013 Ecococcole inaugurerà un servizio di “fascioteca” ossia la possibilità di ottenere in prestito temporaneo uno dei tanti supporti disponibili per poter provare prima di fare una spesa.
Spesso le ostetriche stesse e le associazioni organizzano anche incontri introduttivi al portare grazie alla collaborazione delle consulenti ossia persone che hanno seguito una formazione teorico/pratica vera e propria e sono abilitate ad insegnare a portare i bambini. Qui ad esempio l’elenco delle consulenti formate alla Scuola del Portare che possono essere contattate per incontri anche personalizzati.
Infine, sempre più negozi di articoli per l’infanzia vendono questi supporti anche nella nostra città.
Il nostro consiglio rimane, prima di acquistare, di ottenere maggiori informazioni possibili attraverso le tante vie indicate.

Non è abbastanza facile da trovare fondi attraverso altre risorse esterne, di solito a che fare con esigenze di assistenza sanitaria. Molto antibiotici penicillina popolari che combatte le infezioni batteriche. Tali farmaci non curare una infezione virale, per esempio una banale influenza. Ci sono solo alcuni esempi. A proposito di "http://zithromax.me/it/zitromax-500mg.html" e ""? Ricerca negli ultimi dieci anni molte persone on-line per la frase esatta "" sul Web. Le questioni, come "", sono legati molti tipi di problemi di salute. Infine, ci sono certi di spiegazioni ed i medici di solito sono in grado di individuare il problema attraverso test psicologici. Quindi, se si verificano problemi sesso, è importante vedere un farmacista certificata per un test fisico completo subito. servizi sessuologo on-line sono l'unica opzione sicura, se avete intenzione di ottenere i farmaci, come Kamagra, on-line. malattie