Notizie dalla città

Stampa

La Viterbo dei bambini...Scopriamo insieme la città!

Postato in Notizie dalla città

locandina-viterbo-dei-bambini

Eccoci qua, questa volta in prima linea ad organizzare una serie di tre incontri dedicati ai bambini 5-12 anni a Viterbo
Lo sappiamo tutti che la nostra città nasconde un sacco di cose interessanti e belle per i nostri figli e molte sono lì dietro l'angolo ma a volte organizzarci è faticoso e spesso partecipare ad iniziative fatte per i grandi con loro non ci attrae. Allora perchè non pensare a piccole iniziative fatte apposta per i bambini ma utili anche per noi adulti??? Nasce così l'idea di tre incontri dedicati ai bambini curati da tre associaizoni attive sul territorio viterbese, piene di passione per il loro lavoro e con tanta voglia di far scoprire ai bambini notizia utili, curiose, divertenti e manipolare, giocare, piantare ed esplorare con loro! Una vera occasione da cogliere al volo! In più, grazie al patrocinio del Comune di Viterbo - Assessorato alla Cultura e alla Soprintendenza per i beni Archeologici dell'Etruria Meridionale ai bambini che parteciperanno ad almeno due dei tre incontri verrà rilasciato un attestato di esploratore della città da appendere in camera e di cui essere orgogliosi ;) Ovviamente sarà possibile partecipare anche ad uno solo degli incontri!
Partiamo sabato 11 aprile con la Viterbo Sotterranea, una verà città proprio sotto i nostri piedi. Sarà una scoperta senza fine per i nostri bambini e anche per molti adulti che non l'hanno mai esplorata! Ci troviamo il pomeriggio alle 16.30 a Piazza della Morte, scenderemo sotto le nostre strade e alla risalita faremo una merendina con i prodotti della nostra terra.
Secondo appuntamento sabato 18 aprile con il Museo di Rocca Albornoz: una breve visita guidata speciale nelle stanze del museo e poi un originale laboratorio di tessitura, tutto a cura della Cooperativa Le Ali. 
Ultimo appuntamento domenica 10 maggio con l'Associazione La Strada dell'Orto che ci accompagnerà per le stradine dell'Orto Botanico e ci farà scoprire paesaggi vicini e lontanti. Al termine, un suggestivo laboratorio dove pianteremo fiori speciali che attraggono bellissime farfalle!
Allora, vi abbiamo incuriosito??? Sarete dei nostri??? Se si ne siamo davvero contenti!!!
Per info e prenotazioni: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.;">Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - 3383140416


Stampa

Arriva l'edizione 2015 di Viterbo Scienza per i bambini più curiosi e le scuole!

Postato in Notizie dalla città

10011694_10202827864070667_1805845630_o.jpg

Dal 19 al22 marzo 2015
si terrà a Viterbo la seconda edizione di "ViterboScienza", manifestazione volta alla divulgazione delle Scienze naturali nata per ricordare e proseguire l'opera svolta dal prof. Francesco Luiso al quale, anche quest' anno, è dedicata.
Il titolo della manifestazione, scelto dagli studenti della Consulta Provinciale, è " IO MANGIO, TU MANGI....LORO MANGIANO?" , si ispira all'EXPO 2015 e vuole esprimere la volontà di propone un momento di riflessione a 360 gradi sul tema dell'alimentazione.
L'evento è sostenuto e patrocinato dal Comune di Viterbo.
L'iniziativa si articola in due momenti: i laboratori e un grande convegno.
I LABORATORI. Presso l'ex chiesa degli Almadiani (piazza degli Almadiani, Viterbo) dal 19 al 22 marzo, saranno allestite 25 postazioni di laboratorio in cui, seguiti da tutor specializzati provenienti dalla Fondazione Golinelli di Bologna, tutti potranno eseguire, con rigore scientifico ma divertendosi, 3 diversi esperimenti: - L'alga nel piatto. L'attivita' parte dall'analisi microscopica della Spirulina, alga verde utilizzata cucina fin dai tempi antichi. Dopo una serie di esperimenti biochimici, i partecipanti si potranno cimentare nella realizzazione di ricette a base di questo vegetale, che potrebbe costituire nel prossimo futuro una risposta alimentare concreta all'aumento della popolazione mondiale. - Latte ad alta digeribilità. L'intolleranza al lattosio è sempre più diffusa. Partendo da un caso specifico, attraverso tecniche di laboratorio, i partecipanti lavoreranno ad un processo biochimico apprendendo conoscenze scientifiche sulla struttura e sui componenti delle cellule. - Alla scoperta del DNA. Ognuno potrà estrarre il DNA ( molecola in cui sono conservati i caratteri ereditari di un organismo) dalla propria mucosa buccale e, con vari passaggi, lo renderà visibile ad occhio nudo. Ogni esperimento ha la durata circa 1 ora e la partecipazione è del tutto gratuita. L'accesso ai laboratori, posizionati presso la sala degli Almadiani, sarà consentito, dietro prenotazione, nei gioe'in 19,20 e 2l marzo ad un massimo di 150 studenti per ogni sessione mattutina secondo 3 turni a seconda della classe di appartenenza. Il pomeriggio del 19, 20, 21 marzo e la mattina di domenica 22 i laboratori sono aperti a chiunque, grandi e piccoli appassionati del mondo scientifico nonchè ad altre classi o gruppi di studenti che volessero partecipare ai laboratori. Per le scuole le prenotazioni (obbligatorie) dovranno pervenire entro e non oltre il 28 febbraio all' indirizzo di posta elettronica Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. specificando l'orario (almeno due orari alternativi), l'esperimento preferito fra quelli indicati (mattino: Alga nel piatto e Latte ad alta digeribilita'; pomeriggio: gli stessi con l'aggiunta dell'esperimento DNA), la classe e I'insegnante di riferimento con un recapito. Per il pubblico prenotazione consigliata per evitare attese (possibile farla anche dopo il 28 febbraio).
IL CONVEGNO. Il 21 marzo p.v., dalle 09,30 alle 12,30, presumibilmente nella Sala Regia del Comune di Viterbo, avra' luogo un incontro aperto a tutti e si affronteranno i seguenti temi:  
"Io mangio male" gli errori alimentari, vere e false intolleranze (Dr. Nunzio Zagai ASL Vt);
"Tu mangi bene" il buon mangiare ( Patrizio Mastrocola Slow Food Editor);
"Egli non mangia" i disturbi alimentari ( Dott.ssa Anna Rita Giaccone ASL Vt);
"Noi mangiamo troppo" la grande obesità ( Dr. Vincenzo Bruni ASL Vt);
"Voi mangerete" le nuove frontiere alimentari (Coldiretti);
" Loro mangiano? " la fame, rapporti dal mondo e dal nostro territorio (Medici Senza Frontiere e Don Roberto Burla Caritas Vt)

Per ogni informazione o chiarimento e' possibile contattare la coordinatrice dell'evento Dott.ssa Maria Cristina Luiso 339 49 26105. 

Stampa

Domenica 15 febbraio 2015: feste di carnevale in città!

Postato in Notizie dalla città

1911848 296376207181380 1728774680 n
Eccoci qui per segnalarvi due eventi gratuiti di Carnevale che si svolgeranno a Viterbo domenica 15 febbraio 2015! 
Se avete altre segnalazioni potete mandarcele a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Il primo evento si svolge nel centro storico di Viterbo ed è organizzato dal Comune di Viterbo in collaborazione con le insegnanti delle scuole elementari e dell'infanzia del Paradiso, Carmine e la Pila. Filo conduttore del pomeriggio la favola di Alice nel paese delle meraviglie. 
A Piazza San Lorenzo ci sarà anche la distribuzione gratuita di libri di fiabe.
Ci sarà spettacolo con i ragazzi del Tetraedro, animazione, bolle di sapone, truccabimbi, zucchero filato e pop corn e tanto altro.
Alle 17.30 a Palazzo Papale proiezione del film Disney.
Una festa per diverstiorsi per le strade della città!

'10922807_1568487256730949_1309980356469232952_n.jpg

Il secondo evento si terrà al Centro Sportivo Parrocchiale del Pilastro ed è organizzato dall'Associazione italiana X Fragile - Sezione Lazio. L'ingresso è gratuito ma lo scopo è assolutamente rilevante! Alle 16 un emozionante spettacolo di pattinaggio mentre alle 17 animazione, pesca di beneficenza e mercatino di libri usati.
In più troverete un angolo morbido per i più piccoli curato dall'Associaizone Ecococcole: i più grandini potranno correre qua e là con i loro costumi mentre i più piccoli potranno giocare, essere cambiati ed accuditi al calduccio :) 

festa-carnevale2015

 

Stampa

Carnevale...sotto le strade!

Postato in Notizie dalla città

ViterboSotterranea13.jpg
Anche sotto le strade di Viterbo si festeggia il Carnevale! Si, perchè forse non tutti i bambini sanno che sotto le strade in cui camminiamo nel centro storico di Viterbo si trova un'altra città tutta da scoprire...Se volete farlo mascherati potete approfittarne: saranno offerti da Viterbo Sotterranea i dolci della tradizione del carnevale, tra cui le tradizionali frappe, a tutti coloro che visiteranno la Viterbo Sotterranea.  E non solo vi riempirete il pancino ma scoprirete un pò di storia: le frappe o bugie o chiacchiere non sono altro che le antiche frictilia degli antichi Romani. Allora venivano messe a friggere nel grasso di maiale. Da notare che alcuni nomi dati a questi dolci tipo “bugie” o “chiacchiere” ci fanno ricordare che durante il Carnevale era possibile dire qualsiasi cosa senza timore di subire ritorsioni!

In più, domenica 25 gennaio dalle ore 16:00 i bambini e ragazzi che entreranno mascherati nella Viterbo Sotterranea, in Piazza della Morte, potranno partecipare all'estrazione di un piccolo premio riservato alle tre più fortunate mascherine.

Per ulteriori informazioni

Viterbo Sotterranea, 0761.220851; www.tesoridietruria.it

Stampa

Idee per le feste natalizie!

Postato in Notizie dalla città

Natale

Ecco alcune proposte per le feste natalizie: laboratori a tema e possibilità di stare insieme anche se mamma e papà devono (purtroppo!) lavorare anche in questo periodo. Mandateci anche le vostre proposte o quelle di cui siete a conoscenza a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.!">Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.!

La Ludoteca Arci sarà aperta i giorni 23, 24, 29, 30 dicembre e 2, 5 gennaio. Le attività si svolgeranno presso la scuola Concetti. Orario proposto 7.30-13.30. Costo: euro 10 al giorno (sconto 20% per fratelli)
Per info ed iscrizioni: 3348020541-0761326513

Il Parco giochi Obabaluuba in Via San Bernardino da Siena apre il 9 dicembre le iscrizioni al centro ricreativo di Natale 2014.
Per info: 3492438763

Anche fuori città belle proposte per laboratori natalizi per famiglie! Ad Acquapendente da sabato 13 dicembre 2014 a venerdì 2 gennaio 2015 cinque appuntamenti per bambini e famiglie, cinque occasioni per creare con le proprie mani delle bellissime decorazioni natalizie personalizzate, meravigliose per abbellire la propria casa e perfette per augurare buone feste alle persone più care. Si parte sabato 13 dicembre al Centro Visite del Comune di Acquapendente. Dalle 15.00 alle 17.00 i bambini dai cinque anni in su, sono invitati a realizzare delle originalissime e personalizzate decorazioni di Natale. La prenotazione è obbligatoria e va effettuata entro le ore 18.00 di venerdì 12 dicembre. Si prosegue con due domeniche di laboratori al Museo del fiore di Torre Alfina, dedicate a bambini e famiglie. All’interno di un vecchio casale, immerso nel verde dei boschi dell’Alta Tuscia, gli operatori museali, saranno felici di accogliere quanti vorranno dedicare un po’ del loro tempo, a trasformare semplici elementi raccolti in natura, in deliziose cornici da appendere a pareti, porte o finestre, per dare un tocco più natalizio alla propria casa. I laboratori saranno realizzati domenica 14 e domenica 28 dicembre sia la mattina dalle 10.30 alle 12.30, sia il pomeriggio dalle 14.30 alle 16.30. Infine i laboratori per bambini al Museo della Città di Acquapendente. Sabato 27 dicembre e venerdì 2 gennaio, dalle 10.30 alle 12.30, il Museo della Città aspetta tutti i bambini che avranno voglia di creare piccoli oggetti decorativi per festeggiare il Capodanno e la Befana. La prenotazione è obbligatoria e va effettuata entro il 23 dicembre per il primo appuntamento ed entro il 30 dicembre per il secondo. Il costo dei laboratori è di cinque euro per ogni partecipante.
Per partecipare alle iniziative previste, è necessario prenotarsi entro le date indicate telefonando alla Coop. L’Ape Regina al numero 0763-730065, oppure al numero verde gratuito del Centro Visite del Comune di Acquapendente 800-411.834 (interno zero). Per ulteriori informazioni email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. ; www.laperegina.it.